Asso di Spade


Vai ai contenuti

Menu principale:


12.08/28.10/25.11.2008 Armasuisse Emmen

Attività esterne > Manifestazioni Aeree

Nel corso del 2008 la Schweizer Luftwaffe, l'Aviazione elvetica, condusse una campagna di valutazione per trovare un sostituto all'ormai anziano F-5E/F Tiger II in servizio da trent'anni, valutazione articolata in prove di volo, di compatibilità con le strutture aeroportuali e di impatto ambientale, in particolar modo riguardo al controllo della rumorosità.
Gli aerei ammessi alla selezione erano tutti biposto per permettere al Test Pilot di Armasuisse di valutare direttamente la macchina, accompagnati per sicurezza dai piloti delle rispettive Forze Aeree. Nel dettaglio essi erano il SAAB JAS-39D Gripen della Flygvapnet (Svezia), il Dassault Rafale B dell'Armée de l'Air (Francia) e lo Eurofighter EF-2000B Typhoon della Luftwaffe (Germania).
Grazie all'aiuto dell'amico ed editore aeronautico Giorgio Apostolo, ho avuto la possibilità di partecipare come giornalista alla presentazione dei velivoli ai media, tenutesi presso l'aeroporto di Emmen, sede del Reparto Sperimentale dell'Aviazione svizzera, situato nelle vicinanze di Lucerna.
Il primo candidato è stato il Gripen, presentato nel mese di agosto, poi il Dassault Rafale in ottobre seguito dall'Eurofighter Typhoon nel mese di novembre. Ogni volta il volo prova è stato accompagnato da un F/A-18D della Schweizer Luftwaffe come Chase Plane.
Purtroppo in tutti tre i giorni delle presentazioni il meteo si è rivoltato contro giornalisti e fotografi: pioggia, vento e, a novembre, come era prevedibile, anche la neve all'uscita del tunnel del Gottardo!
Ma le avversità atmosferiche non mi hanno scoraggiato. Solo le mani gelate che impugnavano le fotocamere mi facevano rimpiangere i guanti imbottiti che giocoforza non potevo indossare, mi sarebbe mancata la sensibilità sul dito indice, quello con cui premi il pulsante dell'otturatore…
Il vantaggio di avere un accredito stampa consiste principalmente nel fatto che hai pochissima gente intorno. Il numero degli "addetti ai lavori" era ristretto e questo mi ha dato la possibilità di scattare tranquillo senza preoccuparmi di eventuali teste nell'immagine e, cosa ancora più importante, ero tremendamente vicino ai velivoli quasi da poterli toccare.
L'accoglienza dedicataci da Armasuisse è stata di prim'ordine: panini, frutta fresca, bibite calde (molto gradite vista la temperatura) e molti gadget accompagnavano le presentazioni.
La scelta della Schweizer Luftwaffe è poi caduta sul Gripen (nella versione F che è ancora in corso di sviluppo) che, avendo dimensioni simili al Tiger, permetterà di utilizzare i ricoveri già in uso presso gli aeroporti e le basi decentrate sparse sul territorio della Confederazione.
(foto e testo di Mario Stefanoni)



12 agosto 2008 - Saab JAS-39D Gripen

28 ottobre 2008 - Dassault Rafale B

25 novembre 2008 - Eurofighter EF-2000B Typhoon

Home | Club | Modelli | Mostra | Attività interne | Attività esterne | Contatti | Agenda | Links | Aggiornamenti | Mappa del sito


Torna ai contenuti | Torna al menu