Asso di Spade


Vai ai contenuti

Menu principale:


Martlet II

Modelli > Aerei > Scala 1:48

Martlet II
881 Squadron
Fleet Air Arm
Madagascar 1942
Tamiya 1:48
(di Roberto Mina)

Martlet (Merlotto) è il nome assegnato dalla Fleet Air Arm della Royal Navy durante la Seconda Guerra Mondiale al ben più conosciuto Grumman F4F Wildcat.
Il modello è il risultato di un'elaborazione del kit di partenza, un Tamiya in scala 1:48, pubblicata dalla rivista americana Fine Scale Modeller nel settembre 1998.
Il Martlet II si differenzia dall'I e dal III per avere le semiali ripiegabili ed una diversa motorizzazione, oltre ad altre differenze meno evidenti delle quali cui lascio dissertare ai puristi del ramo.

Il lavoro maggiore riguarda la zona motore:
Eliminare i magneti ai lati del basamento del motore (pezzo A23).
Cancellare con carta abrasiva le tracce del taglio (il motore Pratt & Whitney PW 1830-90 aveva l'impianto di accensione posteriormente, quindi è inutile riprodurre i fili delle candele).

Eliminare con molta attenzione la presa d'aria superiore della capottatura del motore e quelle all'interno di essa (pezzo A25).
Riempire le alette di raffreddamento (quattro per lato) ed una volta completata quest'operazione re-inciderne una sola di 13x4 mm. La posizione delle alette è ben illustrata dai disegni in scala.
I migliori dettagli si trovano nei disegni di Richard Caruana pubblicati da Scale Aviation Modeller nel novembre 2001.
Chiudere le aperture per le mitragliatrici più esterne poiché il Martlet II era armato di quattro Browning M2 HB Cal. 50, invece che sei.
Modificare il mozzo dell'elica applicando al perno esterno una piccola ogiva.
Chiudere gli attacchi per i serbatoi ausiliari.
Sostituire il perno del ruotino di coda con un segmento di filo d'acciaio armonico.

Per il resto, il kit può essere montato da scatola, senza particolari interventi di stucco.
Per la realizzazione della livrea ho utilizzato acrilici Tamiya: XF14 Sky Type S per le parti inferiori e XF24 Dark Slate Gray e XF26 Dark Sea Grey per quelle superiori.
Le decals sono quelle del bellissimo foglio Aeromaster 48548 dedicato a questo aereo e che offre la possibilità di realizzare cinque aerei diversi dal Mk.I al Mk.VI.
Io ho utilizzato quelle di un Caccia dello 881 Squadron durante la battaglia per la conquista del Madagascar nel maggio 1942.

Home | Club | Modelli | Mostra | Attività interne | Attività esterne | Contatti | Agenda | Links | Aggiornamenti | Mappa del sito


Torna ai contenuti | Torna al menu